|SAT, 22 Feb|
SA RAZZA

sPAZIO211 presenta:

SABATO 22 FEBBRAIO 2020

SA RAZZA
“Wessisla Live Showcase”

sPAZIO211
Via cigna 211, Torino
Apertura porte h 21:29

Biglietto in cassa:
€ 10

Evento Facebook: Sa Razza “Wessisla Live Showcase” Spazio211

░░░░░

Il G-Funk Sardo che ha segnato l’epoca d’oro del rap italiano torna dopo più di vent’anni in una speciale reunion live dei SA RAZZA!
Ruido (Fabio Leoni) e Quilo (Alisandru Sanna) eccezionalmente insieme sul palco dello Spazio 211 a Torino per celebrare con un esclusivo ed inedito Live Showcase i 24 anni dalla pubblicazione dell’ album “Wessisla” prodotto dalla etichetta indipendente torinese Undafunk records.

Da “I Tratti della Calma” a “Vero Sardo G”, da “Storto dal Mirto” a “Ho parlato a una Capra”, questi sono alcuni dei brani che hanno segnato un pezzo importante di storia dell’hip hop made in Sardinia e che potrete ascoltare sul palco dello Spazio 211.

L’atteso showcase vede la partecipazione straordinaria di DJ Mastafive in console.

Prima del lIve dei SA RAZZA suoneranno gruppi ed artisti dalle vecchie produzioni Undafunk records fino alle nuove produzioni NUF records, nell’ordine sul palco saliranno:

21,30 – DJ FEJEZ – Warm up della serata tra suoni hip hop e jazz funk.
22,30 – DOUBLE NATION – Tra rap ed elettronica, anteprima assoluta del primo EP per NUF rec..
23,00 – BULK – Electro Pop torinese dal sound internazionale, il duo per la prima volta sul palco presenta l’EP in uscita per NUF rec., aspettatevi un live potente ed originale.
23,30 – MISDRAIO – La crew di Collegno e Grugliasco fa rivivere il sound dell’hip hop anni 90 con l’anteprima dell’album in uscita prodotto da NUF rec., PSYKO KILLA dei Gate Keepaz e i 3 MC’s (Devio, Inki, Zeno) più DJ Grap Luca sul palco producono una carica esplosiva di beats e rime, da non perdere.
00,15 – NADYA – Female singer torinese, un album per LYNX records del 2009 e numerose partecipazioni come vocalist nella scena rap e reggae, oggi prepara l’uscita di nuovi brani che presenterà allo spazio 211 senza dimenticare quelli tratti dal suo primo lavoro.
00,40 - KIFFA – Da oltre vent’anni nella scena del rap italiano, origini sarde e fan di “Wessisla”, a lui spetta introdurre il main event con i brani tratti dal suo ultimo album “Clessidra”.

VERY SPECIAL GUEST: RAWL MC
Lo storico MC torinese autore di due album con Undafunk rec. sarà sul palco dello spazio 211 per i featuring con i MISDRAIO e con i SA RAZZA.

1,00 – SA RAZZA – WESSISLA LIVE (MAIN EVENT)
2,15 – DJ FEJEZ ed ospiti a chiudere la serata in console.

Ticket in cassa: 10 euro.

_ _ _

Dopo più di vent’anni i SA RAZZA hanno deciso di tornare sul palco insieme per celebrare i 24 anni dall’uscita di “WESSISLA” uno dei loro album più provocatori e originali che ha lasciato un segno indelebile nella scena Hip Hop Sarda e Italiana.

Nati come gruppo nel 1991, agli albori del rap italiano, si fanno notare nell’underground con alcuni mixtape autoprodotti che da subito colpiscono l’attenzione degli appassionati e degli addetti ai lavori, nel 1992 diventano conosciuti in tutta la penisola partecipando a “La Notte dei Marziani Italiani”, l’evento che consacra la scena delle posse, e pubblicando il loro primo singolo su vinile per la storica Century Vox “In Sa Ia/Castia In Fundu” con le produzioni di DJ Gruff e Casino Royale.

Dopo alcuni anni trascorsi tra live nei centri sociali ed eventi importanti, tra cui ricordiamo la partecipazione al live dei Beastie Boys a Reggio Emilia, i SA RAZZA cambiano nome in SR RAZA distaccandosi dal rap stile posse per avvicinarsi alle sonorità West Coast, nasce quindi la connection artistica tra Trzta (Tristano Ferrero) produttore di beats torinese e l’Iglesiente Quilo, MC e fondatore del gruppo, residente in quel periodo a Torino e collaboratore anche alla creazione dell’etichetta Undafunk; quando il progetto di produrre e stampare con la propria label diventa concreto anche Ruido porta il suo contributo creativo viaggiando tra Sardegna e Piemonte.

Tutto inizia nell’home studio del produttore Trizta, accompagnati da un Roland Juno 106, un campionatore Emax 2 ed un computer Atari, i brani prendono dapprima forma con dei provini su nastro a 4 piste, il lavoro viene poi registrato e mixato in maniera professionale al Rainbow Studio di Torino nell’estate del 1996 grazie a Fabrizio Argiolas.

Qualche mese prima, esattamente il 22 Febbraio del 1996 (ed è per questo che abbiamo scelto questa data), era stata inaugurata l’etichetta Undafunk Records al Zona Castalia di Torino, con la presentazione del primo singolo su vinile degli SR RAZA “Vero Sardo G/Adesso Scrivo un Testo”, due brani rappresentativi del nuovo corso che non furono poi inclusi sull’album, successivamente pubblicato nell’ottobre del 1996 su CD e distribuito da Flying records; oggi dopo 24 anni vogliamo farvi rivivere quel periodo e vogliamo riproporre quei suoni che vengono definiti come gli anni d’oro del rap italiano e non solo.

La storia dei SA RAZZA prosegue negli anni successivi fino ad oggi con numerose uscite discografiche anche soliste tra cui segnaliamo l’album “E.Y.A.A.” del 2002 e l’ultimo singolo e video “Stiamo Giù” feat. Kumalibre.
https://www.youtube.com/watch?v=qWgi_O4JOyA

I SA RAZZA sono uno dei pochi gruppi che ha percorso sin dall’inizio l’intera storia del rap in Italia, saranno quindi ospiti dello Spazio 211 a Torino con un evento live di oltre un’ora inedito e forse irripetibile, uno showcase che porterà le lancette indietro nel tempo e che ripercorrerà in gran parte l’album “Wessisla” senza dimenticare altri brani dal vasto repertorio dei due MC’s che sul palco saranno accompagnati dal ben conosciuto DJ MASTAFIVE al mixer.

83642902_2853697491412644_4386208662113222656_n