|TUE, 31 Oct|
Aldous Harding

COMCERTO PRESENTA

ALDOUS HARDING

MARTEDI 31 OTTOBRE 2017

sPAZIO211 via Cigna 211, Torino
apertura porte ore 21:29
ticket € 12 + DP

Prevendite ATTIVE: https://toptix1.mioticket.it/Spazio211

░░░░░

La sua musica non è per i deboli di cuore.
Disarmante nel suo immaginario desolato e nella sua austera strumentazione, Aldous Harding, cantautrice neozelandese,
si confronta con i temi importanti della vita: la morte, la nascita, dolore e amore.

Ci sono pochi lieto fine nelle sue canzoni, ma la sua forza è nel modo in cui entra in battaglia; con la grazia di una ballerina e la posizione di un pugile.

Scoperta mentre si stava esibendo per le strade di Lyttelton, la Harding ha saputo attirare su di sé l’attenzione di alcuni degli esponenti più illustri del mondo della musica di tutto il mondo.

Il suo omonimo album di debutto, pubblicato via Spunk Records nel 2015, ha ricevuto 4 stelle da Mojo e Uncut, ed il webmagazine britannico The 405 l’ha descritta come una “cantautrice di talento immenso”.

Il 29 Maggio ha pubblicato il suo nuovo lavoro, “Party“, prodotto a Bristol da John Parish (PJ Harvey, Sparklehorse)
via 4AD, distribuzione Self, e contenente i singoli “Horizon” e “Imagining My Man“, quest’ultimo in collaborazione con Parfume Genius.

 

“Compelling, gothic-folk first from NZ newcomer.” – UNCUT (four stars)

“Soft chanting and singing saws add mystery to a beguiling debut.” – MOJO (four stars)

THE LINE OF BEST FIT ha elogiato la sua performance al The Great Escape: “[Aldous Harding] mixes traditional folk songs with dirge-y notes and ends her incredible performance with an A cappella cover of Edith Piaf she was told she was too young to be singing. It was spellbinding.”

“Aldous Harding repeats the line as a mantra, as a truth, as a reality. It’s as if the gift of life is right here, with all its beauty and its limitations” NPR